SERIE DA TRASMETTERE COME INSEGNAMENTO NELLE SCUOLE

TREDICI è una serie originale netflix in onda da marzo 2017 basata sulla storia di una ragazza di diciassette anni

Hannah Baker che ha usato il suicidio come sua ultima “arma”.

 

 PERCHE’ NON ME LO HAI DETTO QUANDO ERO ANCORA VIVA?

 

 

La Trama

La storia e basata sul suicidio di una giovane ragazza che dopo il folle gesto lascia 7 cassette con 13 registrazioni indirizzate ad ogni persona che l’avrebbe spinta a farlo.

 

Si tratta di una storia che può vedere come protagonisti ognuno di noi.

 

Una giovane ragazza si trasferisce in una nuova città alla tenera e fantastica età di diciassette anni, e come si sa nuova città… nuova scuola. Iniziare il terzo anno in un nuovo liceo è difficile per tutti, anche peri il ragazzo o la ragazza più tenaci.

Hannah comincia a farsi nuove amicizie, e si prende una cotta per il campione di basket della scuola Justin Foley.

Ma quando Justin mette in giro una falsa voce su di lei, viene vista come una poco di buono da tutta la scuola. Iniziano così a prenderla di mira e solo un ragazzo sembra esserle vicino ma non abbastanza Clay Jensen.

Clay e un ragazzo che non da nell’occhio, ragazzo casa-scuola diciamo. Ha una certa infatuazione per Hannah ma quando lei viene derisa e respinta lui non sembra aiutarla come potrebbe.

 

Hannah conosce comunque altri ragazzi e ragazze nella scuola e ognuno di loro sembra avere due facce e lei le conosce entrambe; ecco perchè prima di suicidarsi ha registrato 7 cassette audio indirizzate ad ogni persona che l’avrebbe spinta a quel folle gesto.

 

METTITI COMODO, TI RACCONTERO’ LA STORIA DELLA MIA VITA

 

Le cassette le aveva lasciate all’unico ragazzo di cui si poteva fidare Tony Padilla, un amico che avrebbe avuto il compito di assicurarsi che tutti i destinatari delle registrazioni le ricevessero e ascoltassero.

Quando arrivarono alla porta di Clay il ragazzo ne rimase allibito. Ascoltando le registrazioni dove venivano svelati non solo i motivi di Hannah a porre fine alla sua vita ma anche i segreti più intimi e nascosti delle persone interessate cominciò a chiedersi quando sarebbe arrivato il suo turno e cercava di capire intanto come avrebbe lui potuto far parte di una di quelle cassette.

 

SONO COSTATO AD UNA RAGAZZA LA SUA VITA PERCHE’ AVEVO PAURA DI AMARLA

 

Recensione

Come ho specificato nel titolo a parere mio questo film andrebbe utilizzato come insegnamento fin dalle scuole medie. Infondo e li che i ragazzi e le ragazze cominciano ad avere bisogno di sentirsi ben inseriti in un contesto dove solo l’apparenza ti può salvare.

TREDICI non e solo una serie basata sul bullismo e il suicidio nei teenagers, ogni capitolo in cui viene svelata una cassetta si sente parlare di omosessualità, stupro, droga… Tutte cose che si vedono ogni giorno e che è sempre più difficile affrontare.

Capita che da ragazzo pur di salvare la tua reputazione cerchi di far cadere l’attenzione sui difetti o  problemi di qualcun’altro, a volte inventando le cose, senza mai pensare però che per proteggere te stesso stai facendo del male a qualcun’altro, e c’è chi la prende come nulla fosse e chi invece più “debole” non sa come reagire e a volte si spinge oltre.

Sarà anche vero che i genitori dovrebbero avere il dovere e l’obbligo morale di crescere i propri figli con il rispetto e la comprensione verso gli altri, non si possono incolpare solo i ragazzi delle loro azioni, c’è bisogno di iniettare in loro la conoscenza del rispetto verso il prossimo sin dall’inizio.

Educa i bambini e non sarà necessario poi punire gli uomini – Pitagora 

 

ARTICOLO EDITATO DALLA SICARIOS Mara Bertocci

 

 

 

Condividi

Commenti Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.